Feed on
Posts
Comments

Cara Roby, come promesso ti scrivo qualche ricettina sfiziosa e saporita… cominciamo da un piatto che ricorda un famoso personaggio interpretato dalla fantastica Rita Pavone , ai tempi in cui ero piccina ed anche io un po’ Giamburrasca… La Pappa con il pomodoro…!!!

Ingredienti:
piatto unico
Pane rimasto di ieri, magari toscano, ovvero senza sale,oppure comprato per l’occasione, per due persone almeno 400 grammi.
1 Cipolla bianca
1 spicchio di Aglio
Olio extra vergine di oliva q.b.
Brodo vegetale q.b.
Pepe nero a piacere
Basilico a piacere
Salsa di pomodoro a piacere..

N.B.: Le quantita’ le puoi modificare comunque a tuo piacere…. L’avevi capito ! vero!! J!
Io penso che ogni ricetta, a parte la base debba essere elaborata poi secondo i propri gusti…!

Preparazione:
Taglia il pane a fette, strofinandoci su lo spicchio d’aglio;
Taglialo ancora a striscioline e poi a cubetti
Nel frattempo, dopo averla lavata e tagliata fine fine, fai soffriggere la cipolla nell’olio,in un tegame di terracotta preferibilmente…
Appena la cipolla comincia ad appassire aggiungi i cubetti di pane che dovranno rosolare..il basilico e pian piano del brodo vegetale preventivamente preparato.
A questo punto segui la cottura del pane, aggiungendo man mano il brodo, così che il pane si possa ammorbidire… prima che il brodo si sia ritirato aggiungi la sala di pomodoro ed a questo punto fai ritirare un pochino, ma non troppo…
Assaggiala.. ed aggiustala di sale.. e basilico.
Quando sentirai il pane bello morbido.. ovvero pappa, togli dal fuoco…
Impiatta, rifinendo il tutto con olio extra vergine di oliva a crudo, pepe e foglie di basilico..
Servi Caldo… e Buon appetito…
Gnam gnam!!!
J!!!
Nella foto allegata la mia pappa con il pomodoro …alla quale avevo aggiunto altre due fette di pane tostato ed una manciata di pinoli….Sai le decorazioni lasciano spazio alla nostra fantasia..

4 risposte a “W la pappappa col popopopopomodoro!!!”

  1. Biofonista ha detto:

    Ciao Biocontessa,
    finalmente pubblichi una bella ricetta da provare!
    Io finalmente ho una cucina tutta mia e non vedo l’ora di cimentarmi a sperimentare…
    Proverò nei prossimi giorni… se ho problemi (sicuramente) ti contatterò per chiarimenti 😉

  2. Monica ha detto:

    E’ sempre interessante passare da questo blog, che ho linkato sul mio! ;-))

    Ora sentiamoci vicini al popolo della Birmania che con la loro protesta pacifica contro la tirannia di una dittatura che opprime ed affama il popolo sostenuta dai monaci buddhisti.
    Per volere del dittatore la polizia ha già ucciso molti cittadini e monaci.
    Firmiamo la petizione a favore della Birmania libera, ho postato i link sul mio blog.
    Grazie, un saluto!

  3. BioContessa ha detto:

    Ehilà BioFonista :-)! Conosci bene le mie capacita’ culinarie…e sei che le ricettine che potrò indicarti saranno adatte anche ad un
    “novello cuoco”come te… in ogni caso.. Sai dove trovarmi :-)!!! Un Abbraccio.

  4. BioContessa ha detto:

    Grazie Monica… eh si .. siamo e restiamo vicini al popolo Birmano ed ai monaci buddisti che da giorni manifestano contro la giunta militare al governo a Myanmar, ex Birmania….uno tra paesi piu’ poveri del mondo, dove la democrazia e’ ancora solo un sogno….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.